Odontoiatria conservativa

L'odontoiatria conservativa è la branca dell’odontoiatria che si occupa della ricostruzione (comunemente definita “otturazione”) degli elementi dentali compromessi da carie, erosioni,  abrasioni o traumi. In generale, oggigiorno, si mira alla rimozione e sostituzione del tessuto cariato del dente con un materiale da restauro che aderisce direttamente al tessuto integro.

Tutto questo cercando di limitare al massimo la perdita di tessuto dentale sano. Questo è possibile grazie all’utilizzo di moderni  materiali in resina composita. Questi nuovi materiali oltre ad essere altamente performanti sotto il profilo biologico, meccanico ed estetico, non necessitano di estese preparazioni del dente per la ritenzione dell’otturazione come richiesto in passato dalle ricostruzioni che prevedevano l’utilizzo di amalgami d'argento ormai quasi del tutto abbandonati a causa della tossicità dei composti in esso contenuti, come il mercurio.

Il nostro studio utilizza da sempre i migliori materiali da odontoiatria conservativa presenti sul mercato, restando in continuo aggiornamento.

Parlato